La rivoluzione digitale ha cambiato il mondo ed il modo di fare impresa. Da quando, circa un trentennio fa, Internet ha monopolizzato il mercato, la tecnologia ha compiuto autentici passi da gigante. Ovviamente grande contributo è stato offerto dal mondo degli smartphone, oggi sempre più indispensabili.

Le grandi compagnie telefoniche hanno sbaragliato il mercato, cambiando radicalmente il modo di intendere la realtà. Collegando persone ad angoli diversi del globo, mettendo in moto e relazione miliardi di persone. Ed allargando il successo di tendenze che negli anni ’90 avevano il loro appeal, accresciutosi poi grazie ai dispositivi mobile.

Tra questi spicca il mondo dell’intrattenimento ed in particolare quello del gioco d’azzardo, condizionato in maniera decisiva dall’avvento degli smartphone. Ma in che modo? Con la tecnologia, dicevamo. Cosa che si è tradotta tangibilmente in applicazioni ultra tech per casino capaci di rendere tutto disponibile con una manciata di click. La gamification, un po’ la quintessenza della rivoluzione digitale, ha fatto il resto. Addio lentezza, addio macchinosità e benvenuta rapidità, fluidità, interfacce user friendly e innovative.

Oggi più che mai, il futuro del gioco è negli smartphone. Il tutto sfruttando la comodità dei dispositivi mobile, ormai amici inseparabili per tutti. Ma non solo app: per smartphone sono nate apposite piattaforme e tecnologie: una di queste, quella HTML5, è diventata fondamentale.

Questa, infatti, ha permesso a tutte le tipologie di giochi di essere facilmente adattate sui piccoli schermi dei cellulari, oggi capaci di supportare anche il 4K, lo streaming HD, ed ogni tipo di innovazione. Anche l’intelligenza artificiale fa il suo lavoro. Ed il mondo dei casinò online ne ha tratto indubbi vantaggi. Oggi come oggi è molto maggiore la percentuale di utenti che fa accesso al mondo dei casinò games da mobile piuttosto che da desktop: i dati confermano quella che è una tendenza ormai certificata. E sono proprio i Big Data a dare conferma di ciò: questi mega database offrono alle società di gioco il quadro perfetto per comprendere la situazione: investire sul mobile è l’unico modo per evolversi.

A questo si aggiungono poi le velocità di connessione: il 3G ed il 4G hanno saputo ben fare la differenza ma ora il 5G, di prossimo arrivo, è pronto a cambiare le regole del gioco. Come? Seguendo la falsariga del mobile: universalizzando il mondo dei giochi, aumentandone il carico tecnologico, rendendo ancora più veloce un processo irreversibile. Sempre su smartphone, che sia esso Android od Apple. L’unico modo per guardare al futuro è puntare sul mobile.

share on:

Mondocellulare.it

Redazione Mondocellulare.it, portale nato per informare i visitatori di news, recensioni e offerte sui cellulari.